Kandinskij / Dietro le quinte del restauro

La mostra racconta gli esiti di una significativa campagna di analisi compiuta su Spitz-Rund, un dipinto a olio su cartone realizzato nel 1925 dal celebre artista russo Wassilij Kandinskij. L’opera, fortemente sperimentale, è tra le più celebri conservate alla GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo. L’approfondita campagna diagnostica e l’intervento sul dipinto sono stati affidati
ai Laboratori del Centro Conservazione Restauro “La Venaria Reale”. Grazie ai dati emersi nel corso delle ricerche e all’esplorazione ravvicinata, il dipinto viene presentato sotto una nuova luce, guidando il visitatore alla scoperta di un capolavoro e delle diverse fasi che si celano dietro al restauro di un’opera d’arte.
Grafica e comunicazione si basano sulla teoria del colore di Kandinskij abbinata all’analisi sinestetica, semplificando i messaggi dell’artista in chiave POP, adattandoli così alla fruizione di un ampio pubblico.

FollowFb.Ins.
...

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!